Il Comitato Spontaneo per la Difesa di Venezia
The Spontaneous Committee for the Defence of Venice
Powered by
VENEZIA LOOTED
back   Petizione di SolidarietÓ English text
Cos'è il Comitato Spontaneo per la difesa di Venezia ?
Composizione del Comitato
Al Comitato possono aderire tutti i cittadini senza discriminanti di cultura, appartenenza politica, ceto, professione, fede, etÓ, nazione, uniti dall'amore per Venezia.
Scopi del Comitato
  • Difesa del Bene Pubblico come concetto e come effetto
  • AttivitÓ di osservazione e verifica degli interventi di manutenzione e restauro.
  • Coinvolgere il pi¨ alto numero possibile di cittadini, Associazioni, Fondazioni ed Enti in un'attivitÓ di vigilanza democratica indipendente dalle lottizzazioni di partito, basata invece sul buon senso, sull'amore per Venezia e sulla Tradizione della venezianitÓ.
  • Organizzare di iniziative pubbliche per la diffusione dei dati raccolti.
  • Ricercare proposte per le metodologie operative pi¨ adatte alla realtÓ specifica veneziana.
  • Mantenere desta l'attenzione generale sul patrimonio storico culturale popolare ed erudito della cittÓ.
  • Informare dettagliatamente e imparzialmente i cittadini sull'andamento dei lavori di restauro e manutenzione svolti o in corso in cittÓ.
  • Fornire un punto di riferimento e di acquisizione dei dati per i numerosi osservatori stranieri interessati alla salvaguardia di un bene storico mondiale.
  • Mettere i dati raccolti a disposizione degli organi di notizia e di informazione.
  • Raccogliere e organizzare dati e notizie in possesso dei singoli Cittadini, Enti, Associazioni.
  • Promozione della coscienza civica e dei diritti del singolo cittadino.
  • Promozione della Democrazia
Collaborazione aperta
Tutti i cittadini, le Associazioni, gli Enti e le organizzazioni in genere possono collaborare fornendo dati, notizie, strutture operative, sovvenzioni e contributi. Ogni cittadino pu˛ divenire membro se presta la sua collaborazione con continuitÓ.
Metodi di finanziamento del Comitato
Libere donazioni, contributi da Enti, autosovvenzionamento.
Promotori
Francesca Borgo
Piero Borgo
Alessio Bortot
Margherita Dei Grandis
Gianni D'Este
Lino Natale Pavan
Renzo Pegoraro
Italo Sanavio
Umberto Sartori
Loredana Terzo
Franco Vianello
Pino Zennaro
Adesioni al Comitato raccolte in occasione
della mostra in Sala San Leonardo
dal 24 al 31 marzo 2000

foglio 1
foglio 2
foglio 3
foglio 4
(indirizzi e telefono omessi per privacy)
Firma per solidarietÓ o per aderire al Comitato
Le firme di solidarietà e i commenti raccolti in occasione della mostra
effettuata in sala San Leonardo dal 24 al 31 marzo 2000
foglio 1
foglio 2
foglio 3
foglio 4
foglio 5 e 10
foglio 6
foglio 7
foglio 8
foglio 9
foglio 11
foglio 12
foglio 13
foglio 14
foglio 15
foglio 16
foglio 17
foglio 18
foglio 19
foglio 20
Estratto dai commenti dei visitatori
Contatta il Comitato

back   Sign for Solidariety

What is the Committee for the Defense of Venice ?
Composition of the Committee
All citizens can belong without discrimination of culture, political party, class, profession, belief, age, nationality, united for the love of Venice.
Objectives of the Committee
  • Defend the public well being as a concept and as goods.
  • Active observation and verification of maintenance and restoration.
  • Gather the largest number of citizens , associations, foundations in an active democratic surveillance independent from job-for-the-boys systems, based instead on good sense, on the love for Venice and on venetian Tradition.
  • Organize the public initiative for the distribution of gathered information.
  • Research proposals for the operative methods most adapted to Venice's needs.
  • Maintain general attention on historical and cultural public property of the city.
  • Give detailed and impartial information to the citizens on the restoration and maintenance on the works finished or in process in the city.
  • Supply a point of reference and of acquisition of information for the international observators interested in saving an important part of the history of the world.
  • To put gathered information at the disposition of news and information organizations.
  • Gather and organize information and news from citizens, institutions and associations.
  • Promote civic consciousness and citizens rights.
  • Promote democracy
Open collaboration
All citizens, associations, institutions, and organisations in general are able to collaborate by supplying information, news, subsidies and contributions. Every citizen can be a member by continuing to collaborate.
Methods of financing the committee
Donations, contributions of institutions, subsidies.
Promoters
Francesca Borgo
Piero Borgo
Alessio Bortot
Margherita Dei Grandis
Gianni D'Este
Lino Natale Pavan
Renzo Pegoraro
Italo Sanavio
Umberto Sartori
Loredana Terzo
Franco Vianello
Pino Zennaro
Citizens joining the Committee
during exposition in Sala San Leonardo
between March the 24th and the 31st 2000

sheet 1
sheet 2
sheet 3
sheet 4
(addresses and telephone numbers omitted for privacy)
Sign for solidariety or to join the Committee
Solidariety signatures and comments collected during the exposition
in Sala San Leonardo between the 24th and the 31st of March 2000
sheet 1
sheet 2
sheet 3
sheet 4
sheet 5 and 10
sheet 6
sheet 7
sheet 8
sheet 9
sheet 11
sheet 12
sheet 13
sheet 14
sheet 15
sheet 16
sheet 17
sheet 18
sheet 19
sheet 20
Excerpt from visitors' comments
Contact the Committee
back
Nota sul diritto d'Autore